Roma: esplosione di una palazzina, due morti

1' di lettura 11/05/2009 -

Due donne sono morte per l\'esplosione di una palazzina al quartiere Mostacciano di Roma. L\'esplosione è stata causata da una fuga di gas.



L\'esplosione, avvenuta all\'alba di domenica mattina, ha causato il crollo delle mura perimetrali del primo piano della palazzina, dell\'appartamento nel quale è avvenuta l\'esplosione e di quello adiacente.



Le vittime sono due giovani donne, una morta schiacciata dalla caduta di un tramezzo, l\'altra sbalzata in strada dall\'esplosione.

Tre le persone ferite, di cui una molto grave.



I vigili del fuoco hanno dichiarato inagibili i 14 appartamenti della palazzina di via Maestrini.

Il crollo ha causato anche la distruzione di numerose auto parcheggiate in strada.






Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2009 alle 15:48 sul giornale del 11 maggio 2009 - 1979 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, Cinzia Mazzarini





logoEV