L’ex fidanzato di Noemi svela la verità sull’incontro della ragazza con Berlusconi

1' di lettura 25/05/2009 - In un’intervista al giornale la Repubblica, il giovane Gino Flaminio, 22 anni, operaio, ex fidanzato di Noemi Letizia, racconta di essere stato testimone di alcune telefonate fatte alla ragazza da Silvio Berlusconi e di avere saputo dalla stessa ragazza come era nata la conoscenza con il premier. Il lungo articolo di Repupubblica svela tutta la storia di questo scandalo.




Secondo il ragazzo i genitori di Noemi non c\'entrerebbero niente. Sarebbe stato Berlusconi stesso, secondo quanto avrebbe raccontato Noemi al suo fidanzato, a telefonare alla ragazza, attorno all\'ottobre scorso.

Secondo la ricostruzione di Flaminio, Berlusconi avrebbe telefonato altre volte alla ragazza e l\'avrebbe invitata a Roma, alla cena della moda a Villa Madama del 19 novembre 2008, di cui s\'era già saputo, ed in seguito in Sardegna, a trascorrere il Capodanno 2008.

La notizia è stata rilevata anche dalla stampa straniera: \"Per essere un uomo che controlla quasi metà delle stazioni televisive italiane, Silvio Berlusconi è diventato insolitamente preoccupato dalle attività di un singolo giornale quotidiano\". Comincia così il lungo articolo pubblicato oggi dall\'Observer, l\'edizione domenicale del Guardian di Londra.

Berlusconi è subito pronto a rispondere: “la verità su Noemi non è ancora emersa”. E poi aggiunge: “la vera situazione, la natura dei rapporti che ho intrattenuto in questi anni con la famiglia di Casoria, potrebbero essere oggetto di un mio intervento in Parlamento. Sono tentato di andare a riferire in Aula, ma ci devo riflettere, in ogni caso non sarà subito”.

Il padre di Noemi Letizia annuncia una querela contro l\'ex fidanzato della figlia e il giornale La Repubblica. Un racconto, sottolinea il legale di Letizia, “gravemente diffamatorio che attribuisce alla figlia cose mai fatte ne\' dette ne\' pensate”.





Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2009 alle 18:32 sul giornale del 25 maggio 2009 - 2370 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, berlusconi





logoEV