Tragedia per Mike Tyson, è morta la figlia Exodus

Tyson 1' di lettura 28/05/2009 - E\' stata dichiarata morta in un ospedale dell\'Arizona la figlia minore del pugile Mike Tyson.

La tragedia è avvenuta nella sua casa, dove la piccola, di 4 anni, stava giocando. A scoprire la piccola agonizzante è stato il fratello della bimba che in quel momento, avendola chiamata senza alcuna risposta, si trovava in un\'altra stanza con la madre. Avvertita immediatamente la mamma, che ha prontamente prestato i primi soccorsi alla piccola mentre l\'altro figlio ha chiamato i soccorsi.


La piccola Exodus è stata ricoverata in condizioni molto critiche ma ancora in vita all\'opedale di Phoenix. Mike Tyson in quel momento si trovava a Las Vegas per promuovere un film sulla sua vita, avvertito della tragedia è subito rientrato in città per stare accanto alla piccola.


Secondo i primi rilievi della polizia accorsa sul posto si è trattato di un incidente. Infatti la bambina avrebbe infilato la testa in un cappio appeso ad un tapis roulant rimanendoci incastrata. L\'ex pugile ha ringraziato tutti per l\'affetto dimostratogli e ha chiesto rispetto e silenzio per il momento di lutto della sua famiglia.






Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2009 alle 15:12 sul giornale del 28 maggio 2009 - 2261 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stefano mencarelli, tyson





logoEV