SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Milano: prende una nota a scuola, si impicca a soli 9 anni

1' di lettura
2077

scuola

Tragedia e sgomento invadono Truccazzano, un paese nel Milanese, proprio nell\'ultimo giorno di scuola. Un bambino di 9 anni si impicca per una nota.

Il piccolo Andrea, dopo aver ricevuto una nota disciplinare a scuola, nell\'ultimo giorno di scuola, ha deciso di farla finita. Non sono ancora chiare le cause dell\'estremo gesto di un bambino che, pur andando bene a scuola, veniva rimproverato spesso. Non era disattento nè maleducato il piccolo Andrea ma, forse per troppa timidezza o per il proprio fisico minuto e gli occhialini, era vittima di continue prese in giro da parte dei compagni.


Il bambino, troppo sensibile, all\'ennesimo rimprovero da parte della maestra, scatenante nuove prese in giro da parte dei compagni più furbi, che riuscivano a non farsi scoprire, non ha retto.


Tornato a casa, rimproverato leggermente anche dalla mamma, il piccolo di 9 anni ha aspettato che la stessa uscisse per fare delle compere ed ha compiuto l\'estremo gesto, volontario o forse solo un gioco finito male. Un\'ipotesi quest\'ultima, lontana dalle ipotesi degli inquirenti che, al momento sono concentrati sul suicidio.


Erano intorno alle 17 quando il bambino ha cessato di vivere. Inutili i tentativi di rianimarlo prima della madre, che lo ha trovato nella sua cameretta con il cordino dei pantaloni di una tuta al collo, e del 118 poi.



scuola

Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2009 alle 02:19 sul giornale del 13 giugno 2009 - 2077 letture