SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Sergio Cofferati si candida alla guida del Pd ligure

1' di lettura
1795

Piero Fassino ha annunciato martedì pomeriggio a Genova in occasione di un incontro pubblico la candidatura di Sergio Cofferati alla segreteria regionale ligure del Pd.  Fassino dichiara di aver formalizzato ora la candidatura di Cofferati, che rappresenta una candidatura di grandissimo valore per l’autorevolezza della persona.


All\'ex sindaco di Bologna ed ex segretario generale della Cgil, Sergio Cofferati, la candidatura era stata proposta dai democratici della mozione Franceschini.

Fassino ha evidenziato come la Liguria sia decisiva per il centrosinistra e ha spiegato che il Partito Democratico ha l’obiettivo tornare a vincere nel 2010 le regionali e consentire a Claudio Burlando di essere di nuovo presidente.

Cofferati ha sottolineato che il presidente della giunta regionale ligure Claudio Burlando è il loro candidato e non devo temere nulla da questa mozione. Cofferati ha poi dichiarato che Burlando avrà pieno sostegno e anche un eventuale aiuto in campagna elettorale.

Quella di Cofferati è la prima candidatura ufficiale alla segreteria del Partito Democratico ligure. Né i sostenitori della mozione Bersani, né i Democratici della mozione Marino, tra i quali il sindaco di Genova Marta Vincenzi, hanno infatti per il momento annunciato il nome di chi correrà in alternativa a Cofferati.

Staremo a vedere come si comporterà Cofferati, dopo che è uscito da sindaco di Bologna con un mandato non proprio entusiasmante, e criticato dai suoi stessi compagni di partito.


Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2009 alle 20:11 sul giornale del 22 luglio 2009 - 1795 letture