SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Thailandia: aereo slitta e si schianta, morto il pilota. A bordo 11 italiani

1' di lettura
1861

Bangkok Airways

E\' stato il panico alle 9 di questa mattina (ore 14 locali) sulla pista di atterraggio dell\'isola turistica di Samui, nel sud della Thailandia,dove un aereo si è schiantato contro la torre di controllo. A bordo anche 11 italiani.

L\'aereo, un bimotore a elica Atr-72 della compagnia privata Bangkok Airways, con a bordo 72 passeggeri e quattro membri dell\'equipaggio, era partito dalla provincia di Krabi. Al momento dell\'atterraggio però il velivolo è slittato andando a sbattere contro la torre di controllo e ha preso fuoco.


A provocare l\'incidente sarebbero stati l\'asfalto della pista viscido per la pioggia e le forti raffiche di vento che soffiavano in quel momento. Secondo quanto diferito da fonti locali, nell\'incidente avrebbe perso la vita un pilota mentre i feriti sarebbero oltre 40.


A bordo dell\'areo, secondo quanto reso noto dalla Farnesina, c\'erano anche 11 italiani. Due sarebbero le ferite. Si tratta di madre e figlia. Mirella Gastaldi, 39 anni, italiana residente da 14 a Ginevra, era in viaggio con il marito Giuseppe Iacovangelo, 40, originario della Puglia, e i loro figli di 8 e 11 anni. La donna, insieme alla figlia, è rimasta ferita ma le loro condizioni non sarebbero gravi.



Bangkok Airways

Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2009 alle 12:09 sul giornale del 05 agosto 2009 - 1861 letture