SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Vino rosso ed eros: un binomio delle donne

1' di lettura
2076

Vino rosso, bevuto regolarmente e con moderazione, aumenta il desiderio sessuale delle donne.

A rivelarlo è lo studio, tutto italiano, condotto dai ricercatori dell\'Università di Firenze, sotto la guida di Nicola Mondaini.


Lo studio, condotto su 798 donne di età compresa tra i 18 e i 50 anni, che vivono nella zona del Chianti, in Toscana, avrebbe rivelato una potenziale relazione tra consumo di vino rosso e miglioramento dell\'attività sessuale.


Le partecipanti, infatti, divise in tre gruppi in base alle loro abitudini nel bere vino hanno compilato un questionario sull\'indice di funzionalità sessuali femminile (Fsfi).


Da questi, i ricercatori hanno potuto constatare che un consumo moderato e regolare di vino rosso è associato con punteggi più alti di funzionalità sessuali sia per desiderio che per lubrificazione vaginale e più in generale per funzionalità sessuale.


Le donne erano così divise: il primo gruppo comprendeva quelle che bevono un bicchiere o due di vino rosso al giorno, il secondo da quelle astemie ed il terzo dalle donne che fanno un consumo occasionale di vino rosso.


I ricercatori invitano a considerare il risultato dello studio con cautela poichè la ricerca si basa su un campione ristretto di donne. Tuttavia, il rapporto ottenuto dai test evidenzia una potenziale relazione tra eros e vino rosso.



Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2009 alle 19:47 sul giornale del 05 agosto 2009 - 2076 letture