SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Carceri sovraffollate: risarcimento di 1000 euro ad un detenuto

1' di lettura
1837

carcere

Carceri sovraffollate in Italia al punto tale da dover risarcire un detenuto per danni morali subiti.

A stabilire il \"trattamento inumano e degradante\" ai danni del detenuto bosniaco Izet Sulejmanovic è la Corte Europea dei diritti dell\'uomo di Strasburgo. La stessa che, con questa decisione, ha condannato l\'Italia al risalcimento di 1000 euro per danni morali al detenuto bosniaco.


Izet Sulejmanovic, condannato per furto aggravato a 2 anni di detenzione, aveva presentato ricorso alla Corte Europea per il sovraffollamento delle carceri. Tra il novembre 2002 e l\'aprile 2003, secondo quanto accertato dalla Corte, Sulejmanovic ha condiviso una cella di 16,20 metri quadri con altre cinque persone disponendo, dunque, di una superficie di 2,7 metri quadri entro i quali ha trascorso oltre 18 ore al giorno.


Verificato dunque il ricorso del detenuto, la Corte ha stabilito che il bosniaco è stato \"vittima di trattamenti inumani e degradanti\" poichè \"la superficie a disposizione del detenuto è stata molto inferiore agli standards stabiliti dal Comitato per la prevenzione della tortura che stabilisce in 7 metri quadri a persona lo spazio minimo sostenibile per una cella\".



carcere

Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2009 alle 22:39 sul giornale del 07 agosto 2009 - 1837 letture