SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Precipitano per cercare funghi: 16enne muore, 14enne è grave

1' di lettura
2134

Si avventurano nel bosco alla ricerca di funghi ma l\'escursione finisce tragicamente.

Due ragazzi, di 16 e 14 anni, residenti a Taceno (Valsassina), si sono avventurati nei boschi di Parlasco appena sopra l\'abitato di Bellano, in provincia di Lecco, alla ricerca di funghi ma la loro escursione finisce tragicamente. Precipitano per oltre 300 metri finendo in un canalone, dove sono stati poi ritrovati dai soccorritori. Ma per il 16enne i soccorsi sono stati inutili, era già morto. L\'altro, invece, è stato trovato ancora vivo ma in gravi condizioni.


Secondo le prime ricostruzioni delle oltre 40 persone impegnate nelle ricerche i due ragazzi si sarebbero avventurati nella boscaglia giungendo in un punto dove, forse per il terreno sconnesso, sarebbero scivolati in un canalone senza possibilità di aggrapparsi a nessun appiglio.


Sul luogo, poco dopo le 19:30 quando è scattato l\'allarme per il mancato rientro a casa, alla ricerca dei giovani oltre 40 persone tra uomini della Protezione Civile, il Soccorso Alpino e volontari, oltre che Carabinieri e Vigili del Fuoco.


Difficile anche il recupero dei due giovani, a causa della posizione in cui sono stati avvistati. Il 14enne, infatti, rimasto più in superficie è stato recuperato e soccorso nella notte mentre l\'altro, già deceduto, è stato raggiunto soltanto nelle prime ore del mattino.



Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2009 alle 00:06 sul giornale del 11 agosto 2009 - 2134 letture