SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Si lancia da 3000 metri ma il paracadute non funziona, illeso

1' di lettura
2676

paracadutismo

Si lancia con il paracadute da 3000 metri ma nel momento decisivo non si apre. Paracadutista esce illeso dalla caduta.

Paul Lewis, paracadutista britannico, vittima miracolata della vicenda di Whitchurch, Shropshire. L\'uomo, lanciatosi da 3000 metri con il paracadute che, nel momento decisivo non ha funzionato, ha tentato quello di riserva. Sfortunatamente si apre a metà, facendo precipitare il paracadutista che è atterrato pesantemente sul tetto di un hangar.


Nonostante il violento impatto dopo la caduta libera, però, il britannico si è salvato. Ma non solo. Infatti, il paracadutista è quasi rimasto illeso, riportando soltanto alcune ferite guaribili al collo e alla testa e nessun danno permanente.


Allo schianto ha assistito il proprietario del centro di paracadutismo che ha immediatamente allertato l\'ambulanza. Gunti sul posto i volontari hanno provveduto a prestare i primi soccorsi al cameramen 40enne. Trasportato poi all\'ospedale del North Staffordshire, i medici hanno assicurato che Paul Lewis non è in pericolo di vita e si riprenderà completamente poichè nella caduta non ha riportato fratture.



paracadutismo

Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2009 alle 00:37 sul giornale del 17 agosto 2009 - 2676 letture