SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Camorra: arrestato a Napoli latitante degli scissionisti

1' di lettura
1483

foto repertorio controlli dei carabinieri a Jesi

Giuseppe Bastone, 28 anni, napoletano, uno dei 100 latitanti più pericolosi d\'Italia, e\' stato catturato lunedì mattina a Scampia dai carabinieri. Bastone è considerato il referente del clan degli Scissionisti per lo spaccio di droga a Scampia.

Bastone, latitante da circa un anno, è stato trovato nel suo bunker di via Labriola. Al rifugio, delle dimensioni di tre metri per tre, si accedeva attraverso una botola posta al di sotto delle scale e oltrepassando una pesante porta d\'acciaio.

L\'uomo gestiva lo spaccio di droga a Scampia, tra le piazze più grandi d\'Italia. Bastone curava inoltre i rapporti con un cartello sudamericano, tanto che le indagini dei carabinieri si erano concentrate pure all\'estero, soprattutto in Spagna, dove molti boss della camorra troverebbero rifugio.


foto repertorio controlli dei carabinieri a Jesi

Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2009 alle 15:10 sul giornale del 25 agosto 2009 - 1483 letture