SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Gelmini: al via nuove regole per i nuovi docenti

1' di lettura
2191

Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini ha dettato venerdì mattina le nuove regole per la scuola: un anno di tirocinio, più attenzione all\'inglese e alle competenze tecnologiche e assunzioni solo in base alle effettive necessità: queste, in breve, le novità per chi vuole accedere all\'insegnamento.

Le novità contenute nel regolamento presentato dal ministro cambiano radicalmente la formazione iniziale degli insegnanti. Con le novità introdotte, ha affermato il ministro, si passerebbe dal semplice sapere al sapere insegnare. Con il nuovo tirocinio ci si formerebbe anche sul campo.

Il regolamento, spiega il Miur, è il frutto del lavoro della Commissione presieduta dal professor Giorgio Israel, a cui è seguita una azione di primo confronto col mondo della scuola e delle associazioni per l\'integrazione scolastica. L\'obiettivo dei nuovi percorsi è di garantire una più equilibrata preparazione disciplinare, didattica e pedagogica.

Chiudono le Siss per le secondarie di primo e secondo grado e al loro posto si dà vita al Tirocinio Formativo Attivo della durata di 1 anno, terreno di incontro tra scuola e università. Durante il Tirocinio sarà dedicato ampio spazio all\'approfondimento della didattica con esperienze sul campo.

Il numero è deciso in base al fabbisogno di insegnanti, fine quindi del precariato.


Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2009 alle 14:18 sul giornale del 29 agosto 2009 - 2191 letture