Margaret Mazzantini vince il Premio Letterario Capiello

raccolta libri 1' di lettura 07/09/2009 - E\' Margaret Mazzantini col romanzo \"Venuto al mondo\" la vincitrice della 47/ma edizione del premio Campiello, avendo avuto 129 voti dei quasi trecento della giuria popolare, scrutinati sul palcoscenco del Teatro La fenice di Venezia.



La Mazzantini ha stracciato gli avversari ottenendo 129 voti, distanziato la seconda classificata Elena Loewenthal che ha totalizzato 60 voti. Al terzo posto Andrea Vitali (\'Almeno il cappello\', Garzanti) con 57 voti, al quarto posto Francesco Recami (\'Il superstizioso\', Sellerio) con 24 voti. Infine, al quinto posto e\' arrivato Pierluigi Panza (\'Il leone e la sfinge\', Bompiani) con 15 voti. E \"Venuto al mondo\" è una storia commuovente, drammatica ma anche piena di amore. Sullo sfondo, la Sarajevo felice dei giorni delle Olimpiadi ma anche quella dell\'inferno della guerra. Gemma, la protagonista, insegue con testardaggine e disperazione la maternità che non arriva, fino a ricorrere all\'utero in affitto.





Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2009 alle 20:28 sul giornale del 07 settembre 2009 - 1508 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, giulia angeletti, premi letterari, mazzantini margaret





logoEV