Sanità: contraccezione, in arrivo la bio-pillola

metodo contraccettivo 1' di lettura 11/09/2009 - In Italia arriva la prima pillola anticoncezionale biologica, costituita dallo stesso estrogeno prodotto dalla donna.

Ad annunciare la nuova pillola \'naturale\', che presto sarà sul mercato italiano, è il Congresso della Società Europea di Ginecologia in corso a Roma.


Dopo 50 anni dalla prima produzione, anche la pillola si rinnova e cambia forma. Infatti, per la prima volta il derivato sintetico, l\'unico utilizzato finora, verrà sostituito con una \"sostanza esattamente identica a quella rilasciata normalmente dall\'organismo femminile\".


La bio-pillola agirebbe con un mix a dosaggio flessibile - spiegano gli esperti - \"di estradiolo valerato e dienogest, un progestinico già impiegato per il suo potente effetto sull\'endometrio\".


In questo modo, quindi -assicura il Congresso della Sanità Europea di Ginecologia - \"si riesce a raggiungere un\'alta tollerabilità ed un ridotto impatto sull\'organismo\".






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2009 alle 17:21 sul giornale del 11 settembre 2009 - 1883 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia, metodo contraccettivo, contraccezione, Sudani Alice Scarpini, bio-pillola





logoEV