Iraq: rilasciato il giornalista che tirò le scarpe a Bush

1' di lettura 16/09/2009 - E\' stato rilasciato martedì Muntazer al-Zaidi, il reporter iracheno che aveva lanciato le scarpe lo scorso dicembre contro l\'allora presidente Usa George Bush.


Muntazer al-Zaidi è stato liberato dopo nove mesi dietro le sbarre, e all’uscita è stato accolto dai festeggiamenti dei suoi sostenitori. In una rapida conferenza stampa tenuta poco dopo la scarcerazione nella sede di Baghdadiya TV ha ribadito per l\'ennesima volta che non intende pentirsi di quanto ha fatto. Il giornalista era stato inizialmente condannato a tre anni di carcere per l\'aggressione ad un capo di stato straniero, ma la pena è stata ridotta ad un anno in appello ed è diminuita ulteriormente grazie alle buona condotta. Il suo gesto, nel dicembre 2008, è stato poi imitato come segno di protesta in diverse parti del mondo ed è diventato un tormentone su Facebook. A Tikrit, città natale del defunto ex presidente Saddam Hussein, gli hanno anche dedicato una grande statua, a forma di scarpa, che però è stata rimossa appena tre giorni dopo la sua inaugurazione.





Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2009 alle 23:58 sul giornale del 16 settembre 2009 - 1862 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, iraq, bush





logoEV