Sanremo: Festival del Tango il 30-31 ottobre ed il 1 novembre

tango 2' di lettura 26/09/2009 - Un festival d’autunno per inaugurare il Tango a Sanremo, tradizionalmente città dei fiori e della canzone.


Locations di tradizione, accoglienza elegante grazie alla collaborazione dell’Hotel Nyala, grandi maestri e un Galà di Tango Argentino che vede in scena Alejandra Mantiñan, stella di prima grandezza del tango scenario e maestra nota in tutto il mondo, insieme a Gregorio Garrido e a straordinarie coppie di ballerini, Aoniken Quiroga e Mariana Gallo, Omar Quiroga e Veronica Palacios, Lorena Pastor e Gustavo Guarnieri, provenienti dalle più importanti compagnie di Buenos Aires, da Tango Porteño a “Tres Esquinas”.

Con loro i Tangotinto, orchestra internazionale che abbraccia tutto un ricco repertorio, di tradizione e non, per serate intense con musica dal vivo.
Una full immersion che offre il massimo sul fronte della cultura e della formazione con i Maestri Argentini, tutti con competenze didattiche specifiche di altissimo profilo: quasi 40 ore di lezione per tutti i livelli, lezioni gratuite di avviamento al tango per i neofiti e curiosi che desiderano avvicinarsi a questa disciplina, pratiche guidate con i grandi maestri.

Emozioni e partecipazione del pubblico di tutte le età negli eccezionali momenti di spettacolo, con un gioiello proprio sul prestigioso palco del Teatro Ariston: un Galà di Tango Argentino in anteprima, creato e prodotto proprio per questo festival, che in seguito partirà in tournée nazionale e internazionale. E ancora serate di Gala, milonghe, aperitango per la città, tango per le vie. Tre giorni in cui Sanremo sarà come Buenos Aires, quasi un anticipo delle manifestazioni in progettazione per il prossimo anno, bicentenario dell’Argentina.

Un Festival alla sua prima edizione che si propone e intende crescere come un momento in cui amanti del tango, ballerini, maestri e artisti possono trovarsi insieme nella volontà comune di approfondire la cultura del tango per farla crescere insieme, tra il rigore dell’insegnamento e la passione della musica e delle Milonghe.
Un cast artistico tutto argentino in cui si armonizzano tradizione e caratterizzazione, forza espressiva e talenti contemporanei per una visione d’insieme, alla portata di tutti, dell’immagine più reale di Buenos Aires, oggi.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.festivaldeltango.it dove è anche possibile prenotare i pacchetto soggiorno con l\'organizzazione del tour operator Nyala Wonder Travel.





Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2009 alle 15:37 sul giornale del 28 settembre 2009 - 1647 letture

In questo articolo si parla di sanremo, tango, festival del tango





logoEV