SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Sciopero degli immigrati: \'24 ore senza di noi\'

1' di lettura
989

immigrazione

Contadini, badanti, operai, colf e giardinieri. L\'Italia degli immigrati si ferma per un giorno.  Centinaia le iniziative e i cortei contro il razzismo e la xenofobia organizzati dalle associazioni della società civile e dalle comunità straniere.

Indetto per dire di no alle «schiavitù legalizzate» e ai «ricatti» che gli stranieri subiscono in tema di lavoro. Questo il filo conduttore di «24 ore senza di noi», la manifestazione organizzata per la giornata nazionale dello sciopero dei migranti.

Cinque milioni di uomini e donne senza il cui contributo determinante nel settore del lavoro, ammonisce Coldiretti, non sarebbe possibile la produzione di numerose eccellenze del Made in Italy alimentare.



immigrazione

Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2010 alle 19:53 sul giornale del 02 marzo 2010 - 989 letture