SEI IN > VIVERE ITALIA > SPETTACOLI
articolo

Fabrizio Corona, nuova condanna per un 1 anno e 8 mesi

1' di lettura
1276

un mare di bene

Il gip di Milano Enrico Manzi ha condannato a un anno e otto mesi di reclusione Fabrizio Corona, accusato di aver corrotto un secondino, quando era detenuto nel carcere di San Vittore, per entrare in possesso di una macchina fotografica.

Secondo quanto ricostruito dalle indagini del pm di Milano Frank Di Maio, Corona, tra il 13 aprile e il 15 giugno 2007, quando era in carcere per l\'inchiesta \'Vallettopoli\', si fece recapitare dalla guardia carceraria Pasquale Costanzo una macchina fotografica usa e getta per ritrarsi in un servizio all\'interno di San Vittore.

Il \'re dei paparazzi\', secondo l\'accusa, incassò poi circa 20.000 euro dalla vendita di quelle foto, pubblicate su alcune riviste di gossip. Fu l\'avvocato Tommaso Delfino, all\'epoca legale di Corona, a consegnargli la fotocamera.

Questa sentenza si aggiunge agli altri problemi giudiziari di Corona, che è ancora indagato, a Milano, per evasione fiscale e bancarotta e, a Torino, per estorsione ai danni del calciatore David Trezeguet.



un mare di bene

Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2010 alle 15:24 sul giornale del 09 marzo 2010 - 1276 letture