SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Condom a scuola, un tabu che si spezza?

1' di lettura
1018

Sarà un liceo romano la prima scuola superiore che ospiterà le macchinette per la distribuzione dei preservativi. Assieme ai condom saranno distribuiti anche degli assorbenti.

Una mozione approvata la scorsa estate dalla Provincia di Roma, ha fatto in modo che, all‘unanimità il Consiglio della scuola decidesse di installare all’interno di questa, e precisamente nei bagni, sia maschili che femminili dei distributori di condom.

La distribuzione, un pacco da tre profilattici al prezzo di 2 euro (in farmacia si spendono circa 10 euro), prenderà il via venerdì al \'Keplero\', liceo scientifico della Capitale.

Sei i distributori installati nell\'istituto. L\'iniziativa ha uno slogan \'Se vuoi amare fallo con la testa. Proponi al tuo preside l\'installazione gratuita di distributori di preservativi e assorbenti nella tua scuola\'.

Così li studenti dell\'associazione Scuolazoo.com sono riusciti nell\'impresa al Keplero, in collaborazione la Lega Italiana per la lotta all\'Aids.



Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2010 alle 15:32 sul giornale del 11 marzo 2010 - 1018 letture