SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Elisa Claps: il perito conferma violenza sessuale

1' di lettura
811

Elisa Claps subì violenza sessuale prima di essere uccisa, la mattina del 12 settembre1993 nella canonica della chiesa della Santissima Trinità, nel cui sottotetto il suo cadavere è stato trovato, il 17 marzo scorso.

Lo ha detto il consulente della famiglia della ragazza potentina, Marco Gallo, uscendo dalla chiesa della Santissima Trinità di Potenza, dove sta per terminare il terzo sopralluogo della Polizia scientifica.

Inoltre Gallo, fermato dai giornalisti all'uscita dalla chiesa, ha spiegato che dai fatti ufficiali è sicuro che il giorno della scomparsa di Elisa, era sicuramente stato con lei. Ora bisogna vedere quando e dove l'ha lasciata.


Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2010 alle 21:23 sul giornale del 31 marzo 2010 - 811 letture