SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Caltanissetta: vendeva invalidità per seimila euro

1' di lettura
1022

sanità

Arrestato a Villalba, in provincia di Caltanissetta un medico di 39 anni, Giuseppe Giarrattano medico specialista dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta e consigliere comunale nel paesino di Riesi. Il medico avrebbe chiesto sei mila euro per confermare l’invalidità alla vittima di un incidente stradale.

L’indagine, condotta dai Carabinieri della compagnia di Mussomeli e coordinate dal sostituto procuratore Gianni Di Leo, sono cominciate quando, il figlio della vittima dell’incidente ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine e ha collaborato con gli inquirenti riferendo gli estremi dell’incontro organizzato con il dottore per rendergli il compenso richiesto.

Il medico avrebbe chiesto 6mila euro in contanti alla vittima di un incidente per pronunciarsi e confermare definitivamente l'invalidità con percentuale del 25%. Giarratano è stato bloccato con la ''mazzetta'' di seimila euro in tasca appena riscossa.

Trasferito presso la Compagnia Carabinieri di Mussomeli, è stato dichiarato in arresto per il reato di concussione e rinchiuso nel carcere di Caltanissetta.



sanità

Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2010 alle 20:02 sul giornale del 01 aprile 2010 - 1022 letture