SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: la Spagna è campione del mondo

2' di lettura
1370

iniesta esulta dopo il gol vittoria alla finale dei mondiale 2010 in sud africa

Con un gol a quattro minuti dal termine dei tempi supplementari, la Spagna ha superato per 1 a 0 l'Olanda nella finale dei Mondiali. Iniesta firma la vittoria.

In una partita nervosa, caratterizzata da 11 ammonizioni ed un'espulsione, la Spagna vince con un gol allo scadere.

Ritmi serrati, lotta a centrocampo, difese chiuse. Il tema conduttore di tutto il match è la paura. Entrambe le formazione hanno infatti dimostrato di sapersi difendere ma di non saper pungere sotto porta.

Primo tempo con un'unica occasione da gol. Al quinto minuto Stekelemburg si superà su un colpo di testa di Sergio Ramos, arrivato dagli sviluppi di un calcio di punizione.

Secondo tempo molto più divertente ma non meno cattivo. Al 17' Olanda vicino al vantaggio. Sneijder lancia Robben con un passaggio millimetrico ma il centrocampista del Bayer, a tu per tu con Casillas sbaglia. Il portiere spagnolo riesce a deviare con la punta del piede. Al 25' occasione d'oro per Villa che su un cross di Navas va a botta sicura ma Heitinga riece a deviare in angolo. Al 38' altra emozione. Robben supera Puyol in velocità e di fronte a Casillas si fa ipnotizzare sparando addosso al portiere. Si va all'extratime.

Tempi supplementari caratterizzati da attenzione in difesa e stanchezza in attacco. Entra Van Der Vaart al posto di De Joong e Braafheid al posto di Van Bronckhorst. Per la Spagna entra Torres al posto di Villa. Al 4' minuto del secondo tempo supplementare espulsuo Heitinga per somma di ammonizioni. Al 11' il gol di Iniesta.

Punizione di Snijder, deviazione della barriera e palla che finisce sul fondo. L'arbitro Webb però non assegna il corner ma il rinvio dal fondo. Contropiede Spagna, Fabregas vede il taglio di Iniesta che a tu per tu con Stekelemburg non sbaglia.

Per le furie rosse è la prima Coppa del Mondo che arriva dopo l'europeo vinto due anni fa.



iniesta esulta dopo il gol vittoria alla finale dei mondiale 2010 in sud africa

Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2010 alle 23:01 sul giornale del 12 luglio 2010 - 1370 letture