SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Mucca pazza: mamma livornese in fin di vita

1' di lettura
907

Mucca pazza

Una livornese di 42 anni e madre di una bimba di 4 rischia la vita a causa del morbo della mucca pazza che la tiene in un letto d'ospedale in attesa di terminare la sua vita.

La donna, un caso segnalato nell'ottobre 2009 dal ministero della salute, lotta da anni contro la variante umana della sindrome di Creutzfeld-Jacob, la quale attacca il sistema nervoso a causa dell'encefalite da prione, una particella infettiva. La donna sta peggiorando drasticamente per i disturbi neurologici sempre più gravi. Così dall'ospedale di Livorno è passata all'istitutito neurologico Besta di Milano.

La malata è attualmente è in fin di vita nel continuo decorso degenerativo di questa grave ed incurabile malattia neurologica. I medici hanno fatto il possibile, ma la diagnosi è stata che la malattia avanza preponderante in modo inarrestabile.

Ancora un altro caso di mucca pazza a distanza di anni riscontrato nell'uomo, dopo che nel 2002 si era ammalata una donna siciliana. Purtroppo, spiegano gli specialisti, non esistono cure e la malattia non le darà scampo.



Mucca pazza

Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2010 alle 19:02 sul giornale del 22 luglio 2010 - 907 letture