Disastro aereo in Cina, prima va fuori pista e poi in fiamme

disastro aereo cina 1' di lettura 24/08/2010 -

Stava atterrando all'aereoporto di Yichun, nella Cina nordorientale cinese della provincia di Heilongjiang , quando un areo della compagnia cinese Henan Airlines è andato fuori pista ed è stato avvolto dalle fiamme.



A bordo si trovavano circa 90 persone, ma di queste ne sono sopravvissute, secondo l'aviazione civile cinese, solamente una quarantina. Tre persone tra loro sono in grave condizioni.

Le cause dell'incidente non sono ancora note e si indaga su ciò. Il velivolo di fabbricazione brasiliana, un Embraer 190, era decollato ad Harbin ed era diretto ad Yichun, ma l'atterraggio per cause maggiori ancora da definire non è avvenuto come doveva. Alle ore 22.10 locali il mezzo è uscito di pista e poi è avvenuto il resto e per molti passeggeri è stato fatale.






Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2010 alle 21:40 sul giornale del 25 agosto 2010 - 790 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cina, aereo, aerei, Yichun, disastro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bt0





logoEV