SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Francia: é decreto il divieto al burqa nei luoghi pubblici

1' di lettura
633

burqa

É stato approvato oggi nel parlamento francese un decreto legge che vieterà l'uso del burqa integrale nei luoghi pubblici. Soddisfatto il presidente francese Nicholas Sarkosy che da tempo ribadiva che il velo integrale “non è benvenuto nel territorio della Repubblica”.
 

La sanzione per chi indossa il velo in Francia sarà di 150 euro e se l'atto si ripeterà chi lo indossa sarà costretto dalle autorità a frequentare un corso di educazione civica.

A coloro che impongono alle proprie mogli e figlie di indossare il velo saranno puniti dallo stato con un anno di carcere e con una multa da 30 mila euro.

Il divieto approvato all'unaminità dal parlamento francese con 246 voti ed uno solo contrario. Se sarà convertito in legge entrerà in vigore dalla primavera 2011 e c'è già chi pensa che questa legge creerà nel mondo islamico molto scompiglio.

Anche dall'Italia la Lega tenterà di copiare la legge ai colleghi francesi dal momento che la scelta di coprirsi il viso nei luoghi pubblici può essere vista come mancanza di sicurezza e soprattutto mancanza di rispetto delle abitudini culturali del popolo ospitante.



burqa

Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2010 alle 21:41 sul giornale del 15 settembre 2010 - 633 letture