SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Lago di Garda: ripescati due cadaveri incaprettati

1' di lettura
1096

peschiera del garda

Un uomo e una donna a distanza di qualche ora sono stati trovati morti lunedì mattina nel canale di mezzo di Peschiera del Garda, vicino a Verona.

Non si sa bene se i due cadaveri abbiano una pista in comune, ma entrambi sono stati incappucciati in una busta di cellofan con mani e piedi legati.

Le persone non sono ancora state identificate dai Carabinieri e stando alle prime verifiche si tratterebbe di un uomo tra i 70 e i 75 anni avvolto in un cartone. La donna che indossava una polo blu e una gonna rossa, dopo la perizia del medico legale, è stata trovata priva di segni di arma da fuoco e di violenza. Nel reggiseno portava due rotoli di banconote da 120 e da 80 euro.

A trovarli i proprietari del Bar centrale di Peschiera che durante la pulizia della piattaforma dalle alghe hanno rinvenuto il corpo dell'anziano notando che era incappucciato e subito hanno dato i soccorsi. Per ora il giallo è ancora insoluto e i due cadaveri attendono di essere identificati.



peschiera del garda

Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2010 alle 17:52 sul giornale del 21 settembre 2010 - 1096 letture