SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

La Apple Tv approda in Italia

1' di lettura
916

ipad

 

Da giovedì scoro l'Italia è uno dei paesi che potrà godere del nuovo servizio lanciato da Apple grazie al quale sarà possibile noleggiare, dallo store iTunes film e serie televisive in alta definizione.

Apple anticipa quindi l'atteso debutto della Google Tv, previsto in Europa per l'inizio del 2011, e pure lo speculare servizio di video on demand, Qriocity, che Sony è pronta a rendere disponibile anche in Europa a bordo di alcuni selezionati modelli di suoi televisori Bravia.

La funzione di punta è però quella che consente di noleggiare film e contenuti prodotti dalle maggiori case cinematografiche da produrre in streaming via Internet: a catalogo ci sono titoli di 20th Century Fox, MGM, Paramount e Sony, con prezzi che vanno da 2,99 a 4,99 euro. Ci sono poi film in promozione a 0,99 o 1,99 euro e ogni noleggio permette di avere 30 giorni di tempo per iniziare la riproduzione e 48 per portarla a termine.

Oltre ai titoli da scaricare dalla Rete, il plus che Apple ha caricato sulla sua nuova Tv è quello, più che noto, di poter accedere ai contenuti presenti in Rete su YouTube e sui social network, ascoltare podcast e stazioni radio trasmesse via Internet ed effettuare (via Wi-Fi) lo streaming di musica, video e foto direttamente sulla TV da un dispositivo basato su piattaforma iOS (iPhone, iPod touch, iPad), da un computer Mac o un altro dispositivo connesso.



ipad

Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2010 alle 17:22 sul giornale del 13 novembre 2010 - 916 letture