SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Nord Corea attacca la Corea del sud, la guerra inizia con un bilancio di 2 vittime

1' di lettura
1120

Corea

La Corea del nord ha attaccato con 50 colpi di artiglieria l'isola sudcoreana di Yeonpyeong , la risposta della Corea del sud non si è fatta attendere. Nello scontro tra le due potenze sono rimasti uccisi due soldati sudcoreani, mentre 13 sono rimasti feriti. Anche alcuni civili sono stati coinvolti nel bombardamento.

Il bombardamento era mirato all'isola Yeonpyeong, abitata da poco più di mille persone e sita ai confini liminali tra i due Paesi. L'esercito di Seul ha inviato per contrattacco una squadra aerea.

L'attacco da parte della Nord Corea ha provocato incendi che si sono propagati e hanno portato alla distruzione di un centinaio di case e il crollo di diversi edifici.

Non è la prima volta che emergono attriti tra le due Coree: a marzo nei pressi della stessa zona era stata affondata da un siluro una corvetta sudcoreana dove avevano perso la vita 46 marinai.



Corea

Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2010 alle 11:13 sul giornale del 24 novembre 2010 - 1120 letture