SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Firenze e Milano: scuole aperte a Natale

1' di lettura
768

bambini asilo nido

Potrebbe essere riprodotto anche a Firenze l'esperimento di alcuni presidi milanesi, intenzionati a tenere aperte le scuole per le vacanze di Natale così da offrire un aiuto alle famiglie che lavorano a costi contenuti. Il primo passo sarà capire quante famiglie potrebbero essere interessate.

Non sempre le vacanze di Natale rappresentano per i bambini l’occasione di stare con mamma e babbo a tempo pieno. Sono tanti i genitori costretti a lavorare durante il periodo delle feste. Da quest’anno Milano, ma ancor prima Cagliari e Torino, si sono attrezzate per mantenere le scuole aperte e ora Firenze sta pensando di fare altrettanto.

L’idea sarebbe quella di tenere aperte una o al massimo due scuole per quartiere. Lì i bambini, potrebbero essere seguiti dalle cooperative che già oggi operano per il pre e post scuola, potrebbero fare tante attività per trascorrere il tempo: dai disegni, alle visite nei musei, in attesa che mamma e babbo tornino da lavoro. Non dovranno dunque pensare che gli verrà tolta la vacanza e saranno costretti a riprendere il libro in mano.

Il caso di Firenze si differenzia però da quello di Milano. A gestire il servizio nel capoluogo lombardo sono i dirigenti scolastici, mentre Palazzo Vecchio intende portare avanti l’iniziativa come amministrazione. Una sorta di variante invernale dei centri estivi per bambini, in questo caso si potrebbe chiamare «campus Natale».



bambini asilo nido

Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2010 alle 15:08 sul giornale del 25 novembre 2010 - 768 letture