SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Berlusconi ottiene la fiducia alla Camera con tre voti di scarto

1' di lettura
1166

silvio berlusconi

Poco dopo le 13:30 la Camera dei Deputati ha respinto con 314 voti contrari e 311 voti favorevoli la mozione di sfiducia contro il Governo di Silvio Berlusconi. Scontri tra polizia e manifestanti nel centro della Capitale.

Il Governo Berlusconi quindi resta in carica e continua a governare nonostante l'uscita dalla maggiornaza di Governo. Con una maggiornaza così risicata, simile a quella del Governo Prodi due anni fa governare però non sarà facile.

Mentre alla Camera e al Senato si votava migliaia di studenti hanno preso parte ai cortei nelle vie della Capitale per protestare contro il Governo e la Riforma Geelmini. Per evitare che gli studenti raggiungessero Montecitorio la polizia ha caricato il corteo.

Alla notizia della fiducia al Governo alcuni manifestanti si sono abbandonati ad atti vandalici, sfociati poi in vera e propria guerriglia urbana organizzata dai black block. A sera il bilancio è di oltre 40 feriti.



silvio berlusconi

Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2010 alle 13:47 sul giornale del 15 dicembre 2010 - 1166 letture