SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Nord Europa nella morsa del gelo, voli in tilt

1' di lettura
975

aereo

Il gelo e la neve continuano a non dar tregua al Nord Europa e migliaia di persone sono ormai da giorni intrappolate in molti aeroporti: a Francoforte, Bruxelles, Amsterdam, Parigi e Londra, i passeggeri hanno dovuto accontentarsi di passare la notte su letti improvvisati. 

E le condizioni meteo non rassicurano perché si prevedono altre nevicate. Il grande gelo è arrivato nel momento peggiore dell'anno, la settimana di piu' intenso traffico per il turismo di chi va in cerca di climi più caldi, durante le feste di Natale.

La situazione più critica si registra in Gran Bretagna dove Heathrow, il più grande aeroporto del paese, registra gravi problemi «destinati a durare ancora diversi giorni» secondo le autorità aeroportuali. British Airways ha detto lunedì 20 di contare sulla partenza di almeno 60 voli dallo scalo ma decine e decine di voli sono stati cancellati.

Migliaia i viaggiatori bloccati anche a Fiumicino. Anche in Francia situazione critica: a partire dalla 7 di lunedì mattina sono bloccati i mezzi pesanti e la neve, tornata a cadere sulla capitale francese, potrebbe bloccare altri voli, con conseguenze anche sugli italiani in partenza per la Francia.



aereo

Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2010 alle 16:35 sul giornale del 21 dicembre 2010 - 975 letture