SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Si finge cieco per 40 anni, denunciato un pugliese

1' di lettura
2007

si finge cieco

 l'Inps lo considerava invalido al cento per cento dal 1972 e percepiva un'indennità di accompagnamento di 4 mila euro l'anno per la sua cecità assoluta, per un totale di 150 mila euro. In realtà l'uomo ci vedeva benissimo ed era abituato a gestirsi da solo la spesa, la buca delle lettere e le passeggiate solitarie nella città salentina di Gallipoli.

A smascheralo una videocamera della Guardia di finanza che lo ha ripreso in tutte le sue faccende quotidiane senza nessun bisogno di aiuto da parte di altre persone.

L'indagine sulla cecità dell'uomo è partita da quando un suo compaesano ha denunciato la truffa e dopo vari pedinamenti è stato scoperto che l'uomo in questione fingeva davvero di essere cieco.

La denuncia è scattata per frode, dal momento che il cieco godeva di una buona vista e la sua pensione per invalidità, percepita da quasi 40 anni, non era più giustificabile. Denunciato anche il suo medico per concorso in truffa ai danni di un Ente pubblico che circa un anno fa gli aveva confermato con una visita di controllo la cecità assoluta.



si finge cieco

Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2010 alle 23:57 sul giornale del 31 dicembre 2010 - 2007 letture