SEI IN > VIVERE ITALIA > SPETTACOLI
articolo

I dischi che che usciranno nel 2011

5' di lettura
499

musica
Le novità dalla discografia italiana e internazionale.

Il 2011 sarà un anno ricco di novità discografiche. Sono molti, infatti, gli artisti che stanno per dare alle stampe i loro nuovi lavori. Si comincia con un nome importante della musica italiana, già da mesi sulla bocca di tutti per via della sua maternità, Gianna Nannini, che uscirà l’11 gennaio con il nuovo album “Io e te”, già anticipato il 3 dicembre dal singolo “Ogni Tanto”. Mentre dal 18 gennaio potremo ascoltare il doppio album “Wow” del gruppo rock bergamasco Verdena.

Il 25 gennaio si segnalano le uscite di altri due importanti autori italiani Jovanotti, con l’album “Ora”, anticipato il 3 dicembre dal singolo “Tutto l’amore che ho”, e Cristina Donà con il quinto album di inediti “Torno a casa a piedi”, anche questo anticipato da un singolo già in rotazione radiofonica, “Miracoli”, uscito il 17 dicembre scorso. Sarà curioso vedere come i due artisti si posizioneranno nelle classifiche: indiscussa è la popolarità di Jovanotti, ma anche la Donà, artista con oltre un decennio di carriera alle spalle e seguita soprattutto dai cultori di musica, ha visto aumentare negli ultimi tempi la schiera degli ammiratori.

In concomitanza con il Festival di Sanremo, a cui parteciperà con Cesare Malfatti nella veste dei La Crus (gruppo sciolto a fine 2008), Mauro Ermanno Giovanardi pubblicherà l’album “Ho sognato troppo l’altra notte?”, che conterrà “Io confesso”, il brano che verrà presentato al Festival.

Annunciata per il primo marzo 2011 l’uscita nel nuovo album di inediti dell’istrionico rapper pugliese Caparezza, anche se ancora non se ne consce il titolo.

Grande attesa per Vasco Rossi che, stando ad indiscrezioni, dovrebbe uscire con un nuovo album di inediti, di cui ancora non si conosce il titolo, il 29 marzo 2011. Nel frattempo, sul blog della rivista letteraria Satisfiction, di cui è mecenate, il Blasco pubblica il testo, che dovrebbe essere incluso nel suo prossimo album, del “Manifesto futurista della nuova umanità”, una riflessione sull’uomo nuovo, ateo e futurista.

Negli stessi giorni dovrebbe uscire anche il nuovo disco di inediti dei Subsonica, il sesto, anticipato dal singolo “Eden”, uscito ai primi di dicembre 2010.

Sul fronte internazionale, il 24 gennaio, si segnala l’uscita del nuovo lavoro di Joan As Police Woman, cantautrice americana di culto, già nel gruppo degli Antony and The Johnsons, l’album “The deep field”.

Il nuovo lavoro dei Duran Duran, invece, “All you need is now”, è già disponibile in digitale su iTunes con nove brani, mentre l’album completo, 14 brani, sarà nei negozi solo a partire dal prossimo febbraio.

Sempre a febbraio, per la precisione il 14, esce anche “Let England Shake” l’ultimo lavoro della indie-rocker britannica PJ Harvey. Sul sito ufficiale della Harvey è già stata resa pubblica una canzone dell’album, “Written On The Forehead”, che propone un deciso cambio di rotta rispetto allo stile a cui ci aveva abituato. L’altra novità da Pj Harvey è che da adesso e fino alla pubblicazione di “Let England Shake” verranno pubblicati, sempre sul suo sito e con cadenza settimanale, dodici cortometraggi, tutti in qualche modo legati alle canzoni contenute nell’album.

“Collapse Into Now” il nuovo disco dei R.E.M., invece, uscirà l’8 marzo e vedrà la collaborazione di ospiti molto speciali: Patti Smith, il chitarrista Lenny Kaye, Peaches, Eddie Vedder e il frontman degli Hidden Cameras Joel Gibb.

Non si conosce ancora la data di pubblicazione di “Songs of Ascent” degli U2, che, nonostante i numerosissimi impegni del gruppo, dovrebbe contenere addirittura una trentina di canzoni.

Molta attesa sta suscitando, ormai da qualche tempo, il nuovo album dei Coldplay, la cui uscita, prevista nel 2010, è stata rimandata all’anno nuovo. Anche se ancora non si conosce il titolo, né la data di pubblicazione, Chris Martin, il leader dei Coldplay, ha rivelato che il nuovo disco della band sarà un “concept album“. Martin ha detto alla BBC: ”E’ il punto di vista di due persone che sono un po’ perdute.”

A distanza di quasi cinque anni dal suo ultimo album in studio “Surprise” (2006), il cantautore americano Paul Simon pubblicherà, il 12 aprile 2011, il nuovo disco “So Beautiful Or So What”. “Il miglior lavoro che io abbia fatto in vent’anni”, ha dichiarato Simon alla stampa americana.

Per gli amanti della musica più commerciale e danzereccia non possiamo non citare Lady GaGa, che dal suo profilo Twitter ha comunicato ai fans le date di pubblicazione del nuovo singolo e di “Born this way“, il nuovo atteso album. Il singolo sarà presentato il 13 febbraio prossimo, in occasione della serata dei Grammy Awards, per la quale Lady GaGa ha ricevuto sei nomination, mentre “Born This Way” sarà nei negozi dal 23 maggio prossimo.

Uscirà molto probabilmente verso la fine dell’anno il prossimo album dei Muse, che entreranno in studio in primavera. Attesissimo il ritorno dei Kiss, che a febbraio inizieranno le registrazioni del successore di “Sonic Boom”. “Se tutto va per il verso giusto – hanno dichiarato – faremo uscire il nuovo disco nel corso dell’anno nuovo”.

Il 2011 sarà anche l’anno del ritorno di Britney Spears, Radiohead, Aphex Twin, Beastie Boys, Lil Wayne, Fiona Apple, Nick Cave & The Bad Seeds, Strokes, Decemberists, Twilight Singers, Mogwai e Iron & Wine, questi ultimi con “Kiss Each Other Clean” dal 25 gennaio.

Dulcis in fundo, anche Vinicio Capossela, nel corso di quest’anno, darà alle stampe un nuovo disco, su cui al momento è al lavoro.



musica

Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2011 alle 09:56 sul giornale del 03 gennaio 2011 - 499 letture