SEI IN > VIVERE ITALIA > SPETTACOLI
articolo

Anne Hathaway ritorna al piccolo schermo, sarà una lesbica nella serie TV Glee

1' di lettura
919

Anne Hathaway

L'affascinante giovane attrice del film Il diavolo veste Prada, Anne Hathaway, ritorna sul piccolo schermo con una parte inedita nella serie TV Glee. Si vocifera che la Hathaway abbia desiderato molto questa parte per la quale si è proposta al regista della serie televisiva americana Ryan Murphy.

Dopo una grande attrice del calibro di Gwyneth Paltrow approderebbe al telefilm Glee un'altra sua nobile collega di Hollywood, Anne Hathaway. Quest'ultima avrà una parte solo per poche puntate, interpretando la zia lesbica di uno dei principali protagonisti Kurt (Chris Colfer). Glee è diventato uno dei telefilm più in voga del momento: amato non solo dal pubblico, ma anche dalla critica grazie ai Golden Globes per Miglior serie televisiva comica e musicale.

Sembrerebbee che Anne abbia desiderato fortemente questo ruolo. In occasione della cerimonia dei Golden Globes l'attrice ha tentato da subito l'approccio con il creatore di Glee, Ryan Murphy.

Murphy pare abbia trovato interessante la proposta di Anne. Le ha infatti promesso che lavorerà da subito alla sua parte e verrà girata al più presto.



Anne Hathaway

Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2011 alle 19:39 sul giornale del 19 gennaio 2011 - 919 letture