SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Giappone: nuova scossa di terremoto, magnitudo 7.4

1' di lettura
2795

terremoto giappone 2011

Nove tecnici, impegnati nel controllo della centrale nucleare di Fukushima, dopo una nuova scossa di terremoto che si è registrata in Giappone con magnitudo 7.4, sono stati allontanati per precauzione.

La forte scossa di terremoto, con epicentro nellla prefettura di Miyagi, non avrebbe fatto registrare rilevazioni anomali di radiazioni nella zona della centrale ma per precauzione, secondo quanto riferito dalla tv pubblica Nhk, i tecnici sono stati messi in sicurezza presso la palazzina a due piani, cuore della programmazione delle operazioni. Inoltre sarebbe l'edificio antisismico più solido dell'intera struttura.

Torna quindi la paura in Giappone dove gli abitanti sono stati invitati ad allontanarsi dal mare e salire nelle zone collinari o più elevate possibili per scongiurare un episodio simile al precedente. Il terremoto, registrato intorno alle 23:32 locali nella zona nord-orientale del Paese, sarebbe stata di intensità 6+ su 7 della scala di rilevazione giapponese. L'epicentro e' stato individuato a pochi chilometri dalla costa della prefettura di Miyagi e alla profondita' di 40 km.

Lo tsunami, a seguito della forte scossa, e' atteso fino a 2 metri a Miyagi e fino a 50 cm sulla costa del Pacifico della prefettura di Aomori, nonche' nelle prefetture di Iwate, di Fukushima e di Ibaraki. Pertanto l'appello ai cittadini, diffuso in diverse lingue, è stato immediato.



terremoto giappone 2011

Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2011 alle 18:43 sul giornale del 08 aprile 2011 - 2795 letture