SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Scienza, primo occhio in provetta da staminali

1' di lettura
2673

scienze

E' stato ottenuto il primo occhio in provetta.

E' di topo ed è nato da cellule staminali che si sono organizzate spontaneamente una volta immerse in un cocktail di sostanze che le nutrono e ne favoriscono la crescita.

L'esperimento, a cui Nature dedica la copertina, potrebbe aprire la via ai trapianti di retina. Diventa possibile, infatti, coltivare le cellule staminali per ottenere la retina destinata ai trapianti.

L'occhio in provetta è il frutto del lavoro di uno dei principali centri di ricerca giapponesi: l'istituto istituto Riken, a Kobe. La ricerca è stata condotta da una squadra di biologi dello sviluppo, bioingegneri e biochimici guidato da Yoshiki Sasai.



scienze

Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2011 alle 23:47 sul giornale del 08 aprile 2011 - 2673 letture