SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Pasqua, italiani a casa. Solo il 7 % si concederà una vacanza

1' di lettura
2470

pasqua

Secondo gli ultimi dati statistici sembrerebbe che quest’anno la maggior parte degli italiani trascorrerà Pasqua a casa. A viaggiare infatti sarà solamente il 7% della popolazione.

Inoltre la ricerca condotta da Fipe-Confcommercio mostra come ben il 90% degli italiani che si metterà in viaggio resterà in Italia. Colpa probabilmente della crisi e dei troppi pochi soldi.

Il 29,2% si concederà almeno una gita quotidiana, dunque senza pernottamento, mentre il rimanente 63,5% (+1,5% sull'anno scorso) non varcherà l'uscio domestico, lasciando però aperta la porta per amici e parenti. Fra quelli che si concederanno la gita di un giorno, il ristorante viene scelto dal 6%.

In questo contesto risulta che la scelta del 'fuori casa' è preferita con valori sopra alla media nel Nord e Centro Italia. Neanche il lunedì dell'Angelo sembra diventare occasione di una gita. Molto più della metà (58%) vi rinuncia.



pasqua

Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2011 alle 17:02 sul giornale del 19 aprile 2011 - 2470 letture