SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Ascoli: nessuna traccia del piccolo Jason, ricerche anche in Germania

1' di lettura
3147

Carabinieri

Le ricerche del piccolo Jason, il bambino di 2 mesi e mezzo scomparso da Folignano, continuano senza sosta nell'ascolano e in Svizzera senza esito.

Nessuna traccia del piccolo ad Ascoli, dove la madre avrebbe detto di averlo abbandonato, né in Svizzera, luogo indicato nell'interrogatorio dal padre del bambino. I due genitori, arrestati nei giorni scorsi perchè ritenuti pericolosi, avrebbero fornito infatti due versioni differenti: Jason sarebbe morto per un incidente domestico secondo la madre 24enne e sarebbe vivo in Svizzera per il 30enne.

Nel frattempo che le indagini continuano sia in Italia che all'estero, oltre in Svizzera anche in Germania poichè alcuni parenti di Denny Pruscino hanno risieduto per un certo periodo li, mercoledì ad Ascoli arriveranno in ausilio dei Carabinieri incaricati delle indagini anche i Ris per cercare eventuali tracce ematiche nella casa di Piane di Morro e sull’auto dei genitori del piccolo Jason.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2011 alle 19:14 sul giornale del 27 luglio 2011 - 3147 letture