SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Draghi: 'Il fututo dell'Italia dipende dai giovani, le loro difficoltà interessano tutto il Paese'

1' di lettura
1197

“Il futuro dell'Italia è ha rischio anche per colpa delle scarse prospettive occupazionali e di reddito offerte alle giovani generazioni”. Ad affermarlo, nel corso del seminario dell'Intergruppo parlamentare per la Sussidiarietà di Sarteano, è il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi.

Nel corso del suo discorso infatti Draghi sottolinea le difficoltà incontrate dai giovani nel mondo del lavoro e quindi economiche perchè “è uno spreco di risorse preziose”. Il problema non riguarda soltanto le giovani generazioni, sostiene il governatore della Banca d'Italia, ma deve preoccupare tutti. Il futuro del Paese dipende proprio da loro e la crescita economica dell'Italia dipende proprio dalle nuove generazioni. Giovani, nei quali, le prospettive di reddito sono incerte ed il loro contributo alla crescita è frenato dai nodi strutturali che 'strozzano' l'economia del Paese.

"Per assicurare condizioni di partenza meno diseguali ai giovani che si affacciano alla vita adulta-conclude il governatore di Bankitalia - puo' essere utile considerare strumenti redistributivi della ricchezza oltre che del reddito. Una dotazione di capitale all'inizio della vita adulta puo' aiutare ciascun individuo a determinare piu' liberamente e piu' responsabilmente il proprio futuro".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2011 alle 19:59 sul giornale del 08 ottobre 2011 - 1197 letture