SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Roma: manifestazione degli indignati, capitale blindata

1' di lettura
3522

Polizia

Era partito da piazza della Repubblica, sabato, il corteo degli "indignati" e si stava svolgendo in modo pacifico. Fino a quando gruppi di persone incappucciate hanno iniziato a sfondare vetrine, assaltare banche ed incendiare auto.

A piazza San Giovanni alcuni manifestanti hanno tentato di bloccare i violenti applaudendo gli agenti quando provavano a caricarli. Le cariche della polizia sono state accompagnate dal lancio di fumogeni contro i teppisti.

Sono stati numerosi i blindati delle forze dell'ordine intervenuti sul posto. Alcuni dei mezzi sono stati assaltati ed un blindato dei carabinieri è stato dato alle fiamme da un gruppo di "black bloc". Salvo il militare a bordo che è riuscito a fuggire. Circa un centinaio i feriti, di cui tre gravi, sia tra i manifestanti che tra le forze dell'ordine. Piazza San Giovanni è stata, per diverse ore, teatro di scontri.

Quella di sabato nella capitale, dove erano attese circa centomila persone, è stata una manifestazione "globale". Sono stati infatti ottantadue i paesi interessati dalla protesta, nata in Spagna lo scorso maggio sull'onda della crisi economica.



Polizia

Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2011 alle 17:32 sul giornale del 17 ottobre 2011 - 3522 letture