SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Spazio: la navetta Soyuz è stata lanciata con due satelliti Galileo

1' di lettura
960

soyuz

Venerdì 21 ottobre, alle 12:30, è stata lanciata la navetta russa Soyuz - con a bordo due satelliti Galileo - dalla base di Kourou, nella Guyana francese.

Il lancio, voluto dalla Commissione europea e dall'Agenzia spaziale. Jean Jacques Dordain, direttore dell'Agenzia Spaziale Europea, ha definito il lancio - gestito dalla società Arianespace - come un evento "doppiamente storico".

Tale considerazione nasce sia dal fatto che è la prima volta che una navicella russa sia stata mandata in orbita non dalle basi spaziali storiche nazionali di Plesetsk e Baikonur bensì da un abase francese, sia perchè potrà definire al meglio la creazione di un Gps del Vecchio continente, differente dal sistema militare americano. Infatti si riuscirà, nel 2014, grazie ai due satelliti Galileo, a creare un sistema di geoposizionamento del tutto europeo.



soyuz

Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2011 alle 16:46 sul giornale del 22 ottobre 2011 - 960 letture