SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cina: occhiali neri per la libertà, protesta sul web

1' di lettura
1090

Cina

Occhiali neri per la libertà. La protesta si sta estendendo sul web cinese in sostegno di Chen Guancheng, avvocato cieco agli arresti domiciliari da settembre dello scorso anno.

Il dissidente, che vive sotto stretta sorveglianza nella sua città natale, Linyi, nella provincia dello Shandong, è accusato di aver partecipato nel 2006 a campagne di protesta contro politiche governative riguardanti casi di espropriazione forzata di terre ed altri abusi.

Tra questi anche casi di sterilizzazione e aborti forzati in nome del rispetto della legge figlio unico. Molte Ong denunciano che a Chen non viene consentito alcun contatto con l'esterno.



Cina

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2011 alle 18:47 sul giornale del 27 ottobre 2011 - 1090 letture