SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

USA: due milioni e mezzo di americani senza luce per il maltempo. Tre i morti

1' di lettura
1343

2012

Un'ondata di maltempo eccezionale si sta abbattendo su New York, New Jersey, Connecticut e Massachusetts, stati che hanno già dichiarato lo stato di emergenza. Le previsioni meteo non sono incoraggianti.

Oltre a danneggiare le linee elettriche lasciando senza luce oltre due milione di persone il maltempo ha provocato anche forti ritardi nei voli agli aeroporti di New York e Philadelphia.

In Pennsylvania un 84 è morto per la caduta di un albero sulla sua casa. In Massachusetts un 20enne è morto folgorato da una linea elettrica cadutagli addosso abbattuta dal vento e dalla neve. In Connecticut una persona è morta in un incidente stradale causato dal maltempo.

A New York il freddo e la neve stanno mettendo in seria difficoltà gli indignati accampati a Zuccotti Park. La polizia ha sequestrato loro anche i generatori elettrici necessari per scaldarsi, ma i manifestanti non sembrano avere intenzione di arrendersi.

La tempesta si sta dirigendo verso nord e, secondo i metereologi, potrebbe peggiorare ancora.



2012

Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2011 alle 16:05 sul giornale del 31 ottobre 2011 - 1343 letture