Russia: missione su Marte, lanciata una sonda su Phobos

Marte 1' di lettura 08/11/2011 -

Martedì 8 novembre, alle 21:16 ore italiane, è stato lanciata su Marte la sonda Phobos-Grunt da cosmodromo kazako di Baikonur.



Dopo più di ventitré anni di attesa la Russia torna sullo scenario interplanetario, lanciando una sonda su una dei più grandi satelliti naturali del pianeta rosso: Phobos. Tale missione interstellare pone come obiettivo quello di esplorare l'atmosfera del pianeta Marte, sostando per undici mesi su Phobos.

Marte è da sempre la meta più ambita da tutti gli ingegneri spaziali nel mondo, ma sembra che questa volta il dominio spetti alla Russia. Infatti con questa missione, che era stata progettata sin dagli anni '60, la Russia potrà aggiudicarsi il primato nella ricerca spaziale, mettendo ai margini le altre potenze come Usa, Cina e India.






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2011 alle 16:53 sul giornale del 09 novembre 2011 - 1400 letture

In questo articolo si parla di attualità, marte, Russia, Manuela Pino, Missione spaziale, sonda spaziale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rpa





logoEV