Nuova Zelanda: nave incagliata, svuotati i serbatoi

Nuova Zelanda 1' di lettura 14/11/2011 -

Squadre di tecnici hanno svuotato i serbatoi della nave portacontainer "Rena", oltre 1.000 tonnellate di carburante.



La nave si era incagliata lo scorso 5 ottobre nella barriera corallina di Astrolabe nella Bay of Planty, Nuova Zelanda. Ora è necessario rimuovere i container, alcuni dei quali contengono materiale pericoloso.

L'operazione richiederà molto tempo e dipenderà anche delle condizioni del mare. Il cargo aveva disperso in mare circa 350 tonnellate di petrolio che avevano raggiunto le spiagge e ucciso migliaia di uccelli marini.






Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2011 alle 10:32 sul giornale del 15 novembre 2011 - 961 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, nuova zelanda, cargo, barriera corallina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rCT





logoEV