Cina: 64 persone su uno scuolabus da 9 posti, 18 persone morte in uno scontro

Lutto 1' di lettura 16/11/2011 -

Erano circa le 9:40 ora locale nella provincia nordoccidentale cinese di Gansu quando, mercoledì 16 novembre, uno scuolabus è stato coinvolto in uno scontr frontale con un camion.



Nell'impatto venti persone, tra cui 18 bambini, sono morte mentre altre 45 sono ricoverate in ospedale. Di queste 13 sarebbero in gravi condizioni.

Ad annunciare la tragedia le autorità cinesi che hanno denunciato un sovraccarico di persone nel mezzo. Lo scuolabus, secondo quanto riferito, aveva 9 posti a sedere. A bordo invece vi erano 64 persone. E questa sarebbe la causa dell'accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2011 alle 18:35 sul giornale del 17 novembre 2011 - 1287 letture

In questo articolo si parla di attualità, morte, Sudani Alice Scarpini, lutto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rKn

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV