Scilipoti condannato a pagare 200 mila euro

Geografia giudiziaria 1' di lettura 16/11/2011 -

La Cassazione ha condannato Domenico Scilipoti a pagare 200 mila euro.



Questo è il risarcimento che l'onorevole, attuale parlamentare dei Responsabili, deve all'ingegner Carmelo Recupero.

La Cassazione ha confermato la sentenza d'appello emessa a Messina nel 2009. Recupero, negli anni '90, curò la redazione di un progetto, per conto di Scilipoti, per la costruzione di un poliambulatorio medico a Terme Vigliatore in provincia di Messina.

L'ingegnere aveva iniziato parecchi anni fa la battaglia legale per il pagamento della propria parcella. Sia Recupero che Scilipoti negli anni '90 erano consiglieri comunali a Terme Vigliatore, paese d'origine del parlamentare.






Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2011 alle 18:26 sul giornale del 17 novembre 2011 - 1085 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, tribunale, giustizia, domenico scilipoti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rKk





logoEV