Al via la vendita dell'EllaOne: la pillola dei 5 giorni dopo

contraccettivo ellaOne 2' di lettura 18/11/2011 -

La pillola dei cinque giorni dopo, detta 'Ellaone', da venerdì è ufficialmente in vendita anche in Italia. A comunicarlo sulla Gazzetta ufficiale il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Guido Rasi.



Il farmaco, a base di ulipristal, è a carico dell'utente (fascia C) e la prescrizione è subordinata alla presentazione di un test di gravidanza negativo, basato sul dosaggio dell'HCG beta. Deve essere assunto entro 120 ore (5 giorni) da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di altro metodo contraccettivo. Può essere utilizzato come contraccettivo di emergenza, fermo restando l'esclusione di una gravidanza in atto prima della somministrazione.

La prescrizione medica va rinnovata ogni volta ed è valida per una confezione, si legge sulla Gazzetta Ufficiale, che contiene un blister con una compressa da 30 milligrammi.

L'Ellaone è pertanto il contraccettivo d'emergenza di ultima generazione che funziona fino al quinto giorno successivo ad un rapporto sessuale non protetto. Questo a differenza della tradizionale 'pillola del giorno dopo' che ha effetto entro 72 ore dall'ultimo rapporto.

Il farmaco, approvato dall'agenzia europea del farmaco (Ema), già in vendita in Spagna, Germania, Francia e Gran Bretagna, sarà inserito nell'elenco dei farmaci sottoposti a monitoraggio intensivo delle sospette reazioni avverse, di cui al decreto del 21 novembre 2003. Al termine della fase di monitoraggio intensivo, sarà rimosso dal suddetto elenco. Tuttavia va ricordato che non si tratta di un farmaco abortivo, come la RU486, ma di un anticoncezionale, che ha un effetto anti-progesterone inibendo temporaneamente i meccanismi dell'ovulazione. E il Consiglio superiore di Sanita' ha chiarito che si tratta di un metodo contraccettivo anche se c'è l'obbligo di effettuare un test di gravidanza prima dell'assunzione, dal momento che la pillola e' vietata in caso di gravidanza in atto.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2011 alle 17:58 sul giornale del 19 novembre 2011 - 1216 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sudani Alice Scarpini, contraccettivo ellaone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rP4





logoEV