Il governo Monti ottiene la fiducia

Mario Monti 1' di lettura 18/11/2011 -

Il governo guidato da Mario Monti ottiene la fiducia del Parlamento.



Dopo il Senato, la Camera ha votato la fiducia con 556 voti a favore e 61 contrari. La maggioranza richiesta era di 309 voti, i deputati presenti e votanti sono stati 617.

"Ora faremo in modo che lo sforzo da fare, fiscale e per l'ammodernamento, si richieda a quelle categorie che hanno meno dato fin qui" - ha dichiarato il premier. "Avrò la massima cura perchè le misure sia di ulteriore risanamento finanziario sia di riforme strutturali possano essere adottate con maggiore probabilità se presentate sottoforma di pacchetto che comporta una partecipazione da parte di diverse categorie".

Giovedì Monti sarà a Strasburgo per incontrare Nicholas Sarkozy e Angela Merkel. Sabato scorso, quando erano in corso le consultazioni, il nuovo premier, che ha ribadito che il suo "non è un mandato limitato nel tempo", aveva incontrato il presidente della Bce, Mario Draghi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2011 alle 18:30 sul giornale del 19 novembre 2011 - 1825 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, politica, Mario Monti e piace a ilariapao

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rQr





logoEV