Afghanistan: ferito un militare italiano

militari italiani in Afghanistan 1' di lettura 29/11/2011 -

Un militare italiano è rimasto ferito in Afghanistan dopo l'esplosione di un ordigno rudimentale improvvisato.



L'attentato si è verificato martedì mattina, alle 8.30 locali, 5 del mattino in Italia.

Una pattuglia della Task force Sud Est, su base reggimento "San Marco" della Marina Militare, nel corso di una ricognizione è stata coinvolta nella deflagrazione di uno Ied. Il fatto è avvenuto a circa 6 chilometri a nord est dall'area della base operativa avanzata "Ice", nel Gulistan, settore sotto la responsabilità italiana.

Il militare italiano è rimasto ferito ma le sue condizioni non sarebbero gravi.






Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2011 alle 19:05 sul giornale del 30 novembre 2011 - 1467 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, afghanistan, militari italiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/skl





logoEV